Content Marketing, nelle strategie di marketing sono i contenuti a fare la differenza.

Sasà Tomasello > Content Marketing > Content Marketing, nelle strategie di marketing sono i contenuti a fare la differenza.

Il content marketing è fondamentale per la sopravvivenza dell’azienda moderna e, se lo fai nel modo giusto, non solo farai crescere la tua attività, ma diventerai anche un leader affidabile nel processo di creazione di contenuti preziosi e pertinenti, capaci di attrarre, acquisire e coinvolgere il pubblico.

Quindi, se stai pensando di pianificare la tua strategia di content marketing e mentre pensi al content marketing, assicurati che questi sette elementi siano presenti:

  1. Il tuo content marketing dovrebbe raccontare una storia continua.
    Il tuo content marketing si basa sulle interazioni con i tuoi acquirenti, quindi dovresti creare contenuti pertinenti a ciò che i tuoi acquirenti vogliono sentire e a ciò che stanno cercando.
  2. Il content marketing coinvolge le persone alle loro condizioni.
    Ciò significa essere disponibili ed essere presenti dove vive il tuo pubblico, quindi questo è il concetto di multicanale e multidispositivo.
  3. I tuoi contenuti dovrebbero raccontare non solo la tua storia aziendale, ma anche la storia dei tuoi clienti.
    Deve essere davvero una storia. Deve essere una narrazione interessante e coinvolgente. Assicurati che il content marketing sia adatto ai tuoi canali.
  4. È necessario creare diversi tipi di contenuto per diversi canali.
    Un tipo di contenuto ottimo per il tuo canale di social media potrebbe non essere adatto per l’email marketing o per un programma a pagamento che stai facendo. Assicurati che il contenuto che stai creando sia specifico per quel canale.
  5. Il tuo contenuto ha uno scopo chiaro.
    Ciò significa che tutti i contenuti che crei dovrebbero avere un obiettivo, e tu avere uno scopo in mente. Stai creando contenuti per la brand awareness, per la conversion, per la lead generation ecc. Assicurati che tu con il tuo lavoro raggiunga l’0biettivo che ti sei proposto.
  6. Il tuo content marketing ha metriche predefinite.
    Oltre a tenere a mente gli obiettivi finali, le metriche devono essere prefissate qualsiasi sia il target (nuovi clienti, nuovi follower ecc.). Prima di creare un contenuto, assicurati di aver prima scelto le giuste metriche.
  7. Il content marketing è quasi sempre intramontabile.
    Bisogna tenere a mente, quando crei, che il tuo contenuto può avere un ciclo di vita di alcuni mesi, ma potrebbe durare anche alcuni anni.

La Content Strategy, invece, si occupa degli aspetti di pianificazione e della gestione dei contenuti durante tutto il loro ciclo di vita.

La pianificazione include l’allineamento del contenuto agli obiettivi aziendali, l’analisi, lo sviluppo, la produzione, la presentazione, la valutazione, la misurazione e la disattivazione del contenuto.

Intendiamoci, la Content Strategy non riguarda in alcun modo i contenuti, ma riguarda la governance che sta dietro ai contenuti, ed è essa che rende i contenuti stessi efficaci per lo sviluppo dell’azienda.

Possiamo affermare che, un’attività di Content Marketing che non parte dall’esame del mercato e della concorrenza, dall’analisi delle risorse disponibili e  non ha chiaro l’obiettivo del business che si sta per intraprendere, è destinato a fallire, o almeno non durerà a lungo.


Ma come si crea una strategia di marketing dei contenuti?

Definisci il tuo obiettivo.
Conosci i tuoi obiettivi prima di iniziare a pianificare e ti sarà più facile determinare cosa è meglio per la tua strategia.

Conduci ricerche sulle personas.
Per sviluppare un piano di successo, devi definire chiaramente il pubblico di destinazione dei tuoi contenuti. Conoscendo il tuo personaggio acquirente, puoi produrre contenuti più pertinenti e di maggior valore che saranno più facilmente fruibili e in grado di creare conversione.

Stabilisci gli obiettivi da raggiungere per il tuo prossimo progetto di contenuto.
Determina i tipi di contenuto che desideri creare: ideazione dei contenuti, pubblicazione dei contenuti e analisi dei contenuti. Ora è il momento di iniziare a proporre idee per il tuo prossimo progetto di contenuto.

In generale, i contenuti sono:

  • Contenuto che offre informazioni;
  • Contenuti che regalano emozioni;
  • Contenuti che fanno storytelling;
  • Contenuti importanti per le persone.

Ricorda sempre che gli obiettivi dei contenuti servono a comunicare chi sei, a farti trovare, a indurre le persone ad agire.

Senza una corretta ed efficace strategia di promozione, i tuoi contenuti sono inesistenti. Nello sviluppo di una Content Strategy è inoltre fondamentale prevedere quali strumenti utilizzare per promuovere i contenuti, in quali canali, come distribuire il budget a disposizione, con quali tempistiche e con quali modalità di comunicazione, esattamente come dicevamo nel precedente post:

CREATIVE STRATEGIST, UNA GRANDE STRATEGIA RICHIEDE GRANDE CREATIVITÀ.

One thought on “Content Marketing, nelle strategie di marketing sono i contenuti a fare la differenza.

  1. Ottimo articolo, semplice e coinciso.
    Molte aziende non conoscono il concetto di Content, pensando che una volta generata un idea o un piano editoriale finisca li, i contenuti sono ciò che portano in alto un brand e possono fare molto rumore in una società ormai satura.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: